Rifiuti abbandonati vicino ai cestini, intervento degli operatori della Rieco Sud

Rifiuti abbandonati vicino ai cestini, intervento degli operatori della Rieco Sud

Nella giornata di oggi, lunedì 23 gennaio, gli operatori ecologici della Rieco Sud hanno effettuato svariati interventi straordinari per la rimozione dei numerosi rifiuti presenti vicino ai cestini gettacarte delle strade del centro cittadino e del quartiere Sant’Alfonso. Si tratta principalmente di sacchi di rifiuti indifferenziati provenienti dalle abitazioni della zona e dalle attività commerciali, ma anche di cartoni della pizza e Raee abbandonati illegalmente sul suolo stradale. Persistono, inoltre, diversi casi di abbandono di rifiuti indifferenziati domestici accanto agli alberi e nelle aiuole del centro cittadino.

A tal proposito, l’Assessore al ramo Rita Colaci dichiara: “Persistono purtroppo ancora troppi casi di abbandono indiscriminato dei rifiuti, in centro così come in periferia. Ciò che i cittadini spesso non sanno è che depositare i rifiuti domestici, che produciamo in casa, nei pressi dei cestini stradali o per terra vicino alle abitazioni, equivale ad abbandonarli. Si tratta, dunque, di un reato che, come tale, risulta sanzionabile. Tali cittadini sono dunque invitati a evitare l’uso scorretto dei cestini gettacarte (che vanno utilizzati solo per i piccoli rifiuti da passeggio), poiché la strada è un ambiente condiviso da tutti, che deve essere tutelato dal punto di vista estetico e ambientale. Mi preme ricordare che l’unico modo per smaltire i rifiuti domestici è con i contenitori consegnati in comodato d’uso – mastelli individuali o batterie condominiali – a seconda della tipologia di utenza”.

Per ogni informazione sui giorni di raccolta dei rifiuti, su modalità di conferimento, orari di apertura del Centro di Raccolta o segnalazioni, è possibile consultare il sito di Rieco Sud (www.riecosudscarl.it), la sua pagina Facebook, l’app gratuita Junker oppure telefonare al numero verde 800.688.712.

Per ritirare gratuitamente i mastelli basta recarsi presso l’ecosportello in via Arti e Mestieri, 27 aperto dal lunedì al sabato dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 17.30.