Termoli, mobilità elettrica: installate nuove infrastrutture di ricarica fast Enel X Way

Termoli, mobilità elettrica: installate nuove infrastrutture di ricarica fast Enel X Way

Il Comune adriatico si conferma virtuoso nell’ambito della mobilità green a beneficio dell’ambiente, della collettività e del turismo sostenibile

Termoli conferma la vocazione di comune virtuoso del Molise nell’ambito della mobilità green, a beneficio dell’ambiente, della collettività e come opportunità ulteriore a supporto del turismo sostenibile. Grazie all’intesa siglata con Enel X Way, la business line globale del Gruppo Enel che offre soluzioni innovative a supporto della mobilità elettrica, sono state attivate 4 nuove Fast, infrastrutture di ricarica in corrente continua (DC), che permettono di alimentare in contemporanea 2 veicoli elettrici, con potenza fino a 50kW in corrente continua, ma anche in corrente alternata fino a 22kW. Così la rete di infrastruttura pubblica di Termoli si arricchisce di 8 nuovi punti di ricarica ubicati in Via Olanda, Via Rio Vivo, Via Corsica e in Piazza Sant’Antonio.

“Rendere la città di Termoli sempre più green è un obiettivo che ci siamo prefissati già da tempo. Dopo quasi un anno possiamo affermare di essere riusciti ad implementare le colonnine di ricarica elettrica per le autovetture grazie all’intesa con Enel X Way. Ad oggi la città conta di 8 punti di ricarica dislocati su tutto il territorio e nei punti più strategici. In vista della stagione estiva, le colonnine di ricarica rappresenteranno un ulteriore servizio non solo per i residenti ma anche per tutti i turisti che sceglieranno Termoli per le loro vacanze. Siamo sicuri che, insistendo su questa strada, il nostro centro diventerà sempre più appetibile per tutti coloro che, necessitando di una ricarica, sosteranno in città usufruendo di tutti i servizi presenti sul territorio. Per le città come Termoli l’incremento della mobilità sostenibile è sicuramente un risultato da raggiungere nel più breve tempo possibile”, afferma il Sindaco di Termoli Francesco Roberti.

“Siamo estremamente soddisfatti di avere contribuito con le nostre infrastrutture a rendere ancora più sostenibile e green una località turistica di grande bellezza come Termoli, meta ogni anno di migliaia di turisti che da adesso hanno molte più opportunità di ricaricare velocemente i loro veicoli qualora raggiungano la città in auto elettrica. Il Molise rappresenta per sua stessa natura un ottimo caso di implementazione della mobilità elettrica e delle soluzioni di ricarica pubblica, che si sposa perfettamente con le 2 soluzioni di ricarica in corrente continua ad uso pubblico di Enel X Way”, commenta Simone Serafini, Responsabile territoriale Vendite ad Uso Pubblico di Enel X Way.

Nel complesso in Molise, grazie ad Enel X Way, sono state installate 65 infrastrutture di ricarica, per un totale di 130 punti di ricarica, di cui quasi il 15% in corrente continua (DC). Enel X Way è la nuova business line globale del Gruppo Enel interamente dedicata alla mobilità elettrica. Attualmente, sono circa 320.000 i punti di ricarica che Enel X Way gestisce direttamente e attraverso gli accordi di interoperabilità sviluppati in tutto il mondo. Quale piattaforma globale per l’e-mobility, l’azienda è focalizzata sullo sviluppo di tecnologie e soluzioni flessibili per la ricarica al fine di migliorare la customer experience supportando l’elettrificazione dei trasporti per consumatori, aziende, città e pubbliche amministrazioni.